“Grazie alla comunicazione sui social siamo riusciti a raggiungere pubblici molto diversi, divulgando il patrimonio custodito e la nostra idea di museo”. La direttrice del Museo Archeologico di Pontecagnano, Luigina Tomay, ha illustrato, nel corso dell’incontro “Museo al centro: alla scoperta dei valori del sistema museale italiano”, organizzato nell’ambito del RO.ME. Museum Exhibition, alcune delle iniziative avviate durante la pandemia. “Per la prima volta in Campania siamo riusciti ad avviare un’attività di comunicazione sui social condivisa da tutti i mesi regionali”.  

 

Articoli correlati