“Purtroppo manca ancora un dialogo e un’azione coordinata tra i vari attori che sono coinvolti nella salvaguardia del patrimonio culturale, cioè comunità scientifica e decisori politici. Va migliorata questa comunicazione e capitalizzare quelli che sono i risultati ottenuti fino adesso nella ricerca per quanto riguarda gli impatti climatici sul patrimonio culturale”. Lo ha detto Alessandra...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati