"Prende ora il via il grande 'cantiere' di Marche Palcoscenico Aperto che ci accompagnerà a lungo, dando spazio alla creatività grazie ai tanti 'teatri virtuali' che i diversi progetti andranno ad attivare permettendoci di far conoscere la nostra bellissima regione a una platea sempre più ampia. I sessanta progetti selezionati e i moltissimi lavoratori dello spettacolo coinvolti sono la migliore...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati