"Se è difficile prevedere l’epidemia è anche vero che il 2 dicembre gli spazi espositivi non sapevano se il giorno dopo avrebbero riaperto o meno, questo crea una grande difficoltà. Bisogna provare a programmare la ripartenza insieme tra le istituzioni”. Lo dichiara l'assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, Eleonora de Majo che rivolge un appello al ministro Dario Franceschini:...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati