“Da notizie emerse sulla stampa locale, sembrerebbe che il comune di Atri (TE) abbia eseguito i lavori sulla fontana della villa comunale senza l'autorizzazione della Soprintendenza archeologica competente”. Lo segnala la deputata Daniela Torto (M5S) in un’interrogazione al Mibact nella quale chiede al titolare del Collegio Romano “se la notizia apparsa sulla stampa corrisponda al vero...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati