È in programma venerdì 8 gennaio 2021, dalle 17 alle 18.30, in diretta streaming sul canale Facebook ufficiale di Parma 2020+21, il talk: “La defiscalizzazione delle spese della cultura: scenario e proposte operative”, organizzato nell’ambito del progetto Città Come Cultura, in collaborazione con Fondazione MAXXI. Di seguito il link all'evento sul sito di Parma 2020+21: https://parma2020.it/it/event-detail/29200/ . 

Il dibattito - che si colloca nella riflessione tra cultura e cura di Parma 2020+21 - approfondirà il tema della defiscalizzazione dei costi della cultura anche in connessione con Art Bonus, partendo dalla proposta lanciata dalla Fondazione MAXXI e ponendo l’attenzione sugli impatti che l’emergenza sanitaria ha avuto sull’industria della cultura a livello economico e sociale. Era stata infatti proprio Giovanna Melandri a rilanciare sulle pagine de l'Espresso il tema della defiscalizzazione delle spese culturali nell'editoriale "La cutlura fa bene, detraiamola dalle tasse".

Modera: Marco Damilano - Direttore de l’Espresso. Introducono: Michele Guerra - Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Parma; Francesca Velani - Coordinatore dei progetti e strategie culturali di Parma 2020+21 e Vicepresidente di PromoPA Fondazione. Intervengono: Giovanna Melandri - Presidente Fondazione MAXXI; Carlo Fontana - Presidente AGIS - Agenzia Generale Italiana per lo Spettacolo; Severino Salvemini - Ordinario Università Bocconi, Milano; Sandra Zampa - Sottosegretario di Stato, Ministero della Salute; Pierluigi Sacco - Ordinario Università IULM, Milano; Carolina Botti - Ales Spa Direttore e Referente Art Bonus per il MiBACT. L’incontro si svolge nell’ambito di Città Come Cultura, un progetto di MAXXI – Museo Nazionale delle arti del XXI secolo, promosso e sostenuto dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del MiBACT.

 

Articoli correlati