“Il 7 maggio 2016 ci fu una grande manifestazione di piazza in cui sfilarono senatori e deputati M5S con striscioni contro la distruzione pubblica della cultura operata dal governo guidato da Matteo Renzi e di cui era ministro dei Beni culturali Dario Franceschini. Oggi abbiamo sempre Franceschini al Mibact, l’attuale governo non ha cambiato di una virgola la politica culturale di allora, anzi...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati