“Occorre una strategia nazionale a tutela del patrimonio edilizio rurale storico. In tutto il Paese siamo veramente in una condizione di pericolo altissimo. Si rischia di perdere tutto il costruito rinascimentale e moderno, le migliaia di edifici che sono la storia del nostro territorio e di perdere il contesto in cui questi sono inseriti”. Lo ha detto, intervenendo nell’Aula del Senato,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati