Il Viminale faccia chiarezza sulla vicenda del quadro “Salvator Mundi”, rinvenuto dalla Polizia lo scorso 16 gennaio in provincia di Napoli nel corso di un’operazione che ha portato al fermo di una persona per ricettazione. Lo chiede la senatrice Lucia Borgonzoni, responsabile dipartimento Cultura della Lega. Il dipinto della scuola di Leonardo, risalente all'ultima parte del XIV secolo-primo...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati