“C’è bisogno di innestare nuove professionalità, non è solo il tema del dare uno sbocco ai tanti che studiano in questo settore, ma anche di far funzionare i settori della tutela e della valorizzazione di beni culturali, che hanno bisogno di energie nuove. È finita la stagione in cui le assunzioni nella P.A. sollevavano ondate di critiche, oggi abbiamo bisogno – se vogliamo tenere il passo con le nuove tecnologie e la digitalizzazione – di abbassare l’età media e di portare giovani professionalità nella Pubblica Amministrazione; ce n’è un grande bisogno e credo che sarà una delle scelte che Governo e Parlamento dovranno affrontare nei prossimi mesi”. Lo ha detto il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, intervenendo al Question time alla Camera per rispondere a un’interrogazione di Rosalba Testamento (M5S).

 

Articoli correlati