Gli otto miliardi di euro destinati alla cultura nel Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) “non bastano e non sono diretti dove è più necessario e urgente”. Lo ha detto la senatrice Margherita Corrado (M5S), componente della commissione Cultura, nel corso della discussione generale sullo scostamento di bilancio nell'Aula di Palazzo Madama. “La digitalizzazione, infatti – ha...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati