“Il ricordo di Sciascia è ancora vivo, la sua popolarità è alta anche tra le giovani generazioni ed è molto presente nel dibattito culturale contemporaneo. Sciascia insieme a Pasolini e a pochi altri fa parte di quel ristretto gruppo di intellettuali italiani che hanno rappresentato la coscienza critica del secondo Dopoguerra. L’impegno letterario di Sciascia fu centrato sull’esigenza...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati