Lunedì 1 febbraio 2021 riapre al pubblico la Crypta Balbi, una delle sedi del Museo Nazionale Romano. Dalle ore 14.00 alle 19.45, con ingresso gratuito su prenotazione obbligatoria, resterà aperta dal lunedì al venerdì e chiusa il sabato e la domenica, come da disposizioni governative. “La Crypta Balbi è la sede meno conosciuta del Museo Nazionale Romano, per questo motivo abbiamo scelto di cominciare da qui”, dice Stéphane Verger, direttore del museo, “perché i cittadini possano riscoprire questo luogo dove stiamo cominciando lavori preparatori al restauro di un primo lotto dell'isolato, sito su via dei Delfini accanto alla chiesa di Santa Caterina dei Funari, per l'ampliamento del percorso espositivo”. Le altre tre sedi del Museo apriranno da lunedì 8 febbraio 2021.

 

Articoli correlati