Riaprirà a breve, dopo quasi quarant'anni dalla chiusura, la Grotta dei Cordari, all'interno della "Latomia del Paradiso", nell’area monumentale della Neapolis di Siracusa poco distante dal più famoso Orecchio di Dionisio. Conosciuta in età greca come cava di pietra e prigione, secondo quanto tramandano gli storici, l'area fu trasformata successivamente in giardino, un “paradiso” di alberi...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati