"Per circa un anno tutti i teatri e le istituzioni culturali hanno dovuto sostenere nuove spese per 'convertirsi' allo streaming. È stato questo l'unico modo per garantire la loro operatività e per continuare a veicolare contenuti culturali". Lo dichiara il deputato Michele Nitti (Pd), membro della commissione Cultura della Camera che aggiunge: "Secondo i nuovi criteri di rendicontazione, però,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati