La Regione Piemonte ha emanato un bando che sostiene la realizzazione di prodotti cinematografici e televisivi di animazione, mediante la concessione di garanzie gratuite e di contributi a fondo perduto. La dotazione finanziaria iniziale del Fondo è pari a 3 milioni di euro dei quali 2,5 milioni stanziati per le garanzie gratuite e 500mila euro per i contributi a fondo perduto.

Le domande devono essere inviate a Finpiemonte utilizzando il modulo reperibile sul sito www.finpiemonte.it, secondo i termini che verranno stabiliti con successivo provvedimento regionale.

BENEFICIARI E ATTIVITÀ AMMISSIBILI 

I beneficiari, micro e piccole imprese operanti nel settore del cinema di animazione, devono avere almeno una sede operativa attiva in Piemonte e, alla data di presentazione della domanda o comunque prima dell’esito dell’istruttoria, devono essere in possesso della bozza di accordo di preacquisto o coproduzione del prodotto in animazione oggetto della domanda di agevolazione protocollata e firmata dall’emittente.

Sono ammissibili all’intervento attività finalizzate alla realizzazione di prodotti cinematografici e televisivi d’animazione anche in co-produzione internazionale e con il coinvolgimento di emittenti televisive, che presentino una ricaduta economica sul territorio piemontese.

NATURA DEL CONTRIBUTO

Il contributo a fondo perduto interviene in aggiunta alla garanzia per la realizzazione di incremento occupazionale e/o per progetti di investimento e sviluppo connessi alla realizzazione del contratto e/o all’operatività aziendale.

La garanzia prevede fino al 30% dell’apporto (in caso di co-produzione) o del corrispettivo (in caso di pre-acquisto) riconosciuto dall’emittente in favore dei beneficiari per un importo non superiore a 400mila euro.

Il contributo a fondo perduto prevede il 20% dell’importo concesso per la fideiussione. In particolare, 5mila euro sono previsti per ogni nuovo occupato in caso di incremento occupazionale, nel limite del 10% dell'importo concesso per la fideiussione, e il 50% dei costi sostenuti in caso di progetti di investimento.

 

Articoli correlati