"Cosa succede al Teatro greco di Velia?". Lo chiede, in una lettera indirizzata al Mibact, alla Soprintendenza ABAP di Salerno ed alla direzione del Parco archeologico di Paestum e Velia, la Sezione Cilento-Lucano di Italia Nostra, dopo la pubblicazione sui giornali di alcune foto che, si legge nella missiva, "mostrano lavori molto impattanti sulla cavea e gli spalti del teatro, che più che un...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati