Per coniugare la programmazione e la pianificazione territoriale e urbanistica con il recupero, la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale, i Comuni con oltre 20 mila abitanti, qualora ne siano privi, individuino una figura tecnica di riferimento nell'ambito delle professioni dei beni culturali. E’ quanto prevede un disegno di legge depositato in Senato da Fabrizio Trentacoste (M5S)....

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati