Il “Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo” è ridenominato “Ministero della cultura”. E’ quanto prevede la nuova bozza del dl Ministeri che AgCult ha potuto visionare, in base al quale il numero degli uffici dirigenziali generali, incluso il segretario generale, non può essere superiore a 26 (da 27). Il Dl prevede anche l’istituzione del ministero del Turismo,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati