Il ministero della Cultura prenda in considerazione l’acquisto di Palazzo Thiene a Vicenza per scongiurare che diventi un albergo e se ne perda la funzione sociale e storica. E’ l’appello lanciato da Daniela Sbrollini (Iv), membro della commissione Cultura del Senato, che sottolinea come l’edificio, risalente al XV secolo, sia inserito nell'elenco dei patrimoni dell'umanità dell'Unesco....

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati