“Finché la chiusura continuerà o finché sarà limitata la riapertura i ristori non scompariranno" per il mondo dello spettacolo dal vivo. "Erogheremo il Fondo unico per lo spettacolo (FUS) come abbiamo fatto nel 2020 indipendentemente dalle riaperture o meno e continueremo a dare ammortizzatori sociali finché la crisi durerà o con chiusure obbligate o con aperture molto limitate”. Lo ha...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati