Sarebbe auspicabile che il governo centrale realizzi “un grande progetto condiviso sul territorio per far lavorare i giovani a una catalogazione massiva del nostro patrimonio culturale. Questo obiettivo dovrebbe unirci tutti”. E’ la sfida che Anna Del Bianco, direttore dell’Ente regionale per il patrimonio culturale della regione autonoma Friuli Venezia Giulia (ERPAC) e coordinatrice della...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati