“Da cittadina e deputata campana conosco bene l’importanza che Città della Scienza e l’area di Bagnoli rivestono per il nostro territorio. Città della Scienza poteva correre il rischio di essere una cattedrale nel deserto, di rimanere isolata, invece è riuscita ad attrarre giovani professionisti e visitatori da ogni parte del mondo, a creare sinergie istituzionali, coniugando economia...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati