Da domani sabato 6 marzo, in ottemperanza all'ordinanza regionale che inserisce la provincia di Udine in zona arancione, Aquileia dovrà chiudere nuovamente al pubblico i luoghi della cultura. Il sindaco di Aquileia e presidente della Fondazione Aquileia, Emanuele Zorino, conferma che "il Museo Archeologico Nazionale, tutte le aree archeologiche, la Domus di Tito Macro, la Domus e Palazzo episcopale,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati