"Come sarebbe bello, signor presidente, se lei potesse ritirare fuori dal cassetto, in parte è stato fatto negli ultimissimi mesi, quel grande progetto Ventotene che avevamo lanciato con la cancelliera Merkel e con il presidente Hollande, per fare di Ventotene l'isola nella quale formare le nuove generazioni, in particolar modo nei luoghi dove Sandro Pertini ha vissuto il suo confino e la sua prigionia". Così, nell'Aula del Senato, il leader di Italia viva, Matteo Renzi, nel corso delle dichiarazioni di voto sulle risoluzioni presentate in seguito alle comunicazioni del presidente del Consiglio, Mario Draghi, sul Consiglio Ue. 

 

Articoli correlati