Gianni Marilotti (Pd) lascia la commissione Esteri del Senato e torna a far parte della commissione Cultura di cui era stato membro da inizio legislatura fino al febbraio 2020. Marilotti, che è presidente della commissione Biblioteca e Archivio storico di Palazzo Madama, è stato eletto con il M5S ma ha abbandonato i pentastellati lo scorso novembre per passare al gruppo Per le Autonomie. A gennaio...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati