"Rivolgo un invito forte e deciso al Governo affinchè preveda nel dl sostegni bis un ampliamento del credito d'imposta “Art bonus” dall'attuale 65% al 90% per il triennio 2021/2023. Così si faciliterà la riapertura e il rilancio delle nostre fondazioni culturali, lirico sinfoniche, dei teatri di tradizione e di altri enti pubblici dello spettacolo, dei relativi interventi di manutenzione,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati