“Franceschini dica agli italiani se esistono registri inventariali e schede di catalogo delle opere d’arte statali che ornano gli edifici governativi e di rappresentanza in Italia e fuori; se non esistono, ne disponga immediatamente la realizzazione, dando lavoro, sotto la supervisione dei direttori dei Musei, ai tanti professionisti dei beni culturali che il Paese forma per poi negare loro...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati