“E’ una grande emozione tornare in Basilicata e visitare il nuovo allestimento che ha un tipo di narrazione diversa, molto più ‘semplice’. E’ un esempio virtuoso di come dovrebbero essere i musei, da replicare in altri luoghi”. Così il sottosegretario alla Cultura, Lucia Borgonzoni, a margine della conferenza stampa di presentazione della riapertura al pubblico, a circa 30 anni dalla...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati