Il governo si impegni per intraprendere ogni iniziativa necessaria affinché sia perfezionata la candidatura del melodramma italiano a patrimonio culturale immateriale presso la Commissione nazionale italiana per l'Unesco. E’ quanto si legge in una mozione sottoscritta in Senato da esponenti di maggioranza e opposizione. Alla prima firma di Margherita Corrado (Ac), infatti, ne seguono altre tra...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati