La Fontana di Diana e Atteone della Reggia di Caserta verrà restaurata grazie all’associazione Soroptimist International. Il club di Caserta, presieduto da Giulia Polverino, ha sbaragliato con il proprio progetto le 22 proposte, arrivate dai circoli di tutta Italia, relative ad altrettanti siti. Potrà così attingere ai 40mila euro del Fondo per l’arte messo a disposizione dall’associazione...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati