“La cultura è ripartita in modo straordinario. L’arte contemporanea rivista alla Galleria Borghese, il mescolare il classico al contemporaneo, è una grande idea, una grande innovazione, è una prova di cosa succederà nei prossimi mesi”. Lo ha detto il ministro della Cultura, Dario Franceschini, all’inaugurazione della mostra “Damien Hirst -Archeology now” alla Galleria Borghese di...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati