“Guai a essere pigri e tornare al periodo di prima della pandemia. La Roma e l’Italia post pandemia devono essere migliori di quelle precedenti, quando la società che produceva troppe diseguaglianze e poco benessere e permetteva nel silenzio la chiusura di tante offerte culturali”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, nel corso della presentazione di “SCENA:...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati