“Fare rete significa valorizzare tutte le realtà, coinvolgere le istituzioni del territorio e incrementare la collaborazione pubblico-privato. Il patrimonio italiano è talmente vasto che non si può demandare solo allo Stato di prendersene cura”. Lo ha detto Massimo Osanna, direttore generale Musei del Ministero della Cultura, all’inaugurazione del nuovo programma di valorizzazione dei...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati