“Durante il lockdown e dopo la presentazione della nostra analisi sul lavoro e le prospettive industriali della filiera del cinema e dell’audiovisivo è emerso quanto ci sia bisogno di nuove figure professionali in questo mondo che sta cambiando. Ci siamo messi al lavoro per preparare le condizioni per l’Anica Academy, presentata a ottobre, con un gioco di squadra che in un mondo altamente...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati