“L’Italia ha possibilità di ripartire alla grande. Il PIL lo fanno gli operatori, i produttori e i consumatori, non il governo che deve fare solo regole. Quello che stiamo facendo è aprire il più possibile, finalmente si può tornare al ristorante però in un rifugio in montagna qualcuno deve spiegare come si fa a tenere le distanze. Quindi c’è ancora qualcosa da migliorare, pian piano...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati