“I possibili impatti dei cambiamenti climatici riguarderanno non solo gli ambienti naturali e le specie, ma anche gli aspetti identitari, culturali e storici dei nostri paesaggi e si prevede possano essere estremamente rilevanti”. Lo ha detto Piero Genovesi, dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), nel corso di un’audizione in commissione Cultura del Senato...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati