“Quando una città ottiene il riconoscimento di Capitale della Cultura sono importanti il ritorno economico e il fatto di essere conosciuti maggiormente ai fini del turismo, ma vanno sottolineate anche le buone pratiche creative come l’aver spostato le iniziative sul web a causa del Covid. Parma ci è riuscita benissimo, ha sviluppato quel concetto per cui una città è ricca quando è ricca...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati