“Penso che questo sia un momento importante per tutto il paese, il momento delle ripartenze; oggi raccontiamo non solo la ripartenza ma anche la nascita di un nuovo festival, un grande sforzo per la cui realizzazione bisogna scommettere e mettere il cuore, come sta facendo la Regione Umbria. Bellissima poi l’idea di un festival che, nella direzione di raccontare il territorio, diventa un festival...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati