Una pietra tombale appartenuta alla famiglia udinese Cernazai, sottratta da ignoti nel 2010, è stata restituita dai Carabinieri del Nucleo per la Tutela del Patrimonio Culturale (TPC) di Udine all’Arciprete della Cattedrale di Udine e Vicario Urbano, Mons. Luciano Nobile. Il manufatto, risalente al 1784 e del peso di 2 quintali, era stato illecitamente asportato durante i lavori di ristrutturazione...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati