Sono arrivati al Torrione del Barco i lavori di pulizia, consolidamento, ripristino di lacune e fessurazioni delle mura di Ferrara. Partito a marzo da viale Belvedere, l'intervento - realizzato dall'impresa Caporini - è giunto all'estremità nord-ovest della cinta muraria e proseguirà ulteriormente. Procede così il progetto 'Un chilometro di mura all'anno', ha come obiettivo l'intervento - per...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati