Tre giorni di trasferta palermitana per la famosa Testa di Ade, uno dei pezzi archeologici più importanti mai riconsegnati alla Sicilia: trafugata dagli scavi di Morgantina, ritrovata al Getty Museum di Malibu e restituita all’Italia dopo una rogatoria internazionale, il prezioso reperto possiede un nomignolo affettuoso e popolare, che nasce da quegli straordinari riccioli blu della barba. Fa...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati