Il Comando per la Tutela del Patrimonio Culturale dell’Arma dei Carabinieri – Nucleo TPC di Bologna - e il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bologna hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal G.I.P. del Tribunale felsineo, consistente nel sequestro preventivo impeditivo di circa 500 opere contraffatte dell’artista Francis...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati