“L’autonomia dei musei dà la possibilità di innescare meccanismi virtuosi, come nel caso delle mostre che negli anni hanno coinvolto Pompei, il Mann e il Museo etrusco di Villa Giulia”. Lo ha detto il direttore del Mann di Napoli, Paolo Giulierini, intervenendo alla presentazione al Museo etrusco di Villa Giulia del nuovo allestimento delle tombe principesche Barberini e Bernardini di Palestrina...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati