Dagli scavi per il rifacimento della pavimentazione in porfido di largo Castello 'riaffiorano' le antiche mura medievali della città di Ferrara. Gli archeologici - impegnati fin dall'avvio del cantiere - stanno effettuando operazioni di pulitura, analisi e studio in queste ore. E' già visibile, di fronte al Castello Estense, la 'linea' dell'antica muratura che corre lungo la via, al centro dell''indagine'...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati