“Lo schema di decreto legislativo così come approvato dal Governo il 5 agosto, appare a Siae in linea con la Direttiva Copyright del 2019. Lo schema di decreto può essere ritenuto un buon punto d’equilibrio tra l’aspirazione a un giusto compenso degli autori e la possibilità degli utenti di accedere nel modo più libero possibile ai prodotti culturali. Per Siae tuttavia lo schema presenta...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati