“Le imprese culturali operano per il benessere e lo sviluppo di un territorio. Per la Reggia di Caserta questo significa attivare una serie di collaborazioni di partenariati, sia con quell’impresa privata che guarda lontano, all’innovazione e alla voglia di sperimentare, sia con l’impresa sociale come le cooperative”. Lo ha detto Tiziana Maffei, direttrice della Reggia di Caserta, ad...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati