La sala conferenze della Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino è stata intitolata a Mario A. De Cunzo, primo e indimenticabile soprintendente ai Beni Ambientali Architettonici Artistici e Storici, per l’impegno da lui profuso, con passione e grande senso del dovere, nel decennio successivo agli eventi sismici del 1980 per il recupero e la tutela dei beni culturali del territorio.

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati