Il direttore della Direzione generale Musei del Ministero dei Beni culturali, Antonio Lampis, è il nuovo direttore ad interim della Reggia di Caserta. “Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, nell’attesa del compimento del bando di selezione internazionale – si legge in un comunicato del Mibac -, ha avviato le procedure necessarie per la nomina del dott. Antonio Lampis, Direttore Generale Musei, quale Direttore ad interim della Reggia di Caserta”.

La nomina si è resa necessaria dopo il pensionamento del direttore Mauro Felicori che ha posto fine con un anno di anticipo al suo mandato. Un’uscita non proprio indolore visto che proprio ieri Felicori aveva criticato la legge che lo obbliga a lasciare l’incarico per poi aggiungere: “Adesso non solo non c’è il mio sostituto ma non c’è nemmeno ad interim chi dovrebbe assumere la direzione in attesa della nuova nomina”. E il ministero, con la nomina di Lampis, ha subito posto rimedio.

Leggi anche:

Reggia di Caserta, Felicori: mio pensionamento a causa di una legge sbagliata

Reggia di Caserta, pubblicato l’interpello per l’assegnazione ad interim della carica di direttore

Reggia Caserta, De Luca (Pd): Mibac proceda d’urgenza per nominare il nuovo direttore

 

Articoli correlati