Si terrà dal 4 al 6 aprile al Kulturforum di Berlino la Connected Audience Conference 2019. La conferenza si focalizzerà sulle emozioni e sul ruolo che esse svolgono nelle esperienze museali e culturali. Che cosa possono fare i musei e le altre istituzioni culturali per essere più efficaci nel soddisfare le esigenze dei singoli visitatori e connettersi alle loro comunità? Si possono progettare esperienze culturali e museali migliori focalizzandosi maggiormente sull’impatto delle emozioni? A queste domande si cercherà di rispondere durante la conferenza, organizzata congiuntamente da KulturAgenda, i Musei statali di Berlino e l’Institute for Learning Innovation.

In una serie di presentazioni, workshop di piccoli gruppi e tavole rotonde, esperti e accademici discuteranno delle nuove sfide dei musei e delle istituzioni culturali per avvicinare nuovi pubblici e che ruolo giocano le emozioni in tutto questo.

IL MUSEO E IL PUBBLICO

Nell’ambito della conferenza, inoltre, Nemo – la rete delle organizzazioni dei musei europei – organizza un corso di formazione internazionale. Il corso si terrà a Berlino dal 4 al 6 aprile e si focalizzerà sull’argomento “Il museo e il pubblico”. Il termine per presentare le domande è l’8 marzo. Cinque partecipanti saranno invitati a partecipare gratuitamente alla conferenza di Berlino sul ruolo delle emozioni nelle esperienze museali.

Per approfondimenti:

Il programma della conferenza

Il corso di formazione di Nemo

 

Articoli correlati